Per la vita della città – assemblea

  • Motivi e finalità dello studio proposto sul testo di don Giuseppe, Mariam:   [registrazione]  [testo]
  • Lo sviluppo del discorso della prima parte: fuoco sulle sue articolazioni essenziali, Francesco Melandri:   [registrazione]   [testo]
  • Raccolta di altri contributi (brevi estratti) di don Giuseppe: insistenza sulla linea di fondo e incidenza sulla nostra vita, Enrica Bedini:  [registrazione]  [testo]
  • Punti originali della posizione di don Giuseppe in questa prima parte, Sandro Barchi:  [registrazione]   [testo]   [allegato_1]   [allegato_2] 

Lezione di Giorgio Marcello

Per la vita della città

Nel corso dello studio della prima parte del testo di don Giuseppe, abbiamo riscontrato la necessità di approfondire alcune pagine che riferiscono ad argomentazioni sociologiche. Abbiamo perciò chiesto aiuto al prof. Giorgio Marcello, proponendogli i seguenti punti che costituiscono la base della sua lezione:

  • È possibile un progetto storico cristiano? (le scuole sociologiche, Stuart, Mill, Weber, la scuola di Francoforte, la sociologia degli anni 70). pag. 35 ed. Zikkaron
  • Non c’è da compiacersi che tutti gli idoli sono morti (la sociologia che si interroga perfino sul proprio senso). pag. 38 ed. Zikkaron
  • Intermezzo (con riferimento all’articolo di Giorgio Prodi, “lineamenti di sociologia degli invisibili”, sulla rivista Micromega, 4/86). pag. 43 ed. Zikkaron

[registrazione]   [schede]