Incontro con don Elio Sgreccia

Lunedì 2 giugno alle 8,30 il Cardinale Elio Sgreccia  ha presieduto a Montesole l’Eucarestia comunitaria seguita da un incontro colloquiale nella biblioteca delle sorelle. Don Elio, dopo essere stato chiamato da Lazzati nel 1974 all’Università Cattolica di Roma come Assistente spirituale, iniziò a dedicarsi agli studi di bioetica conseguendo una competenza riconosciuta a livello internazionale. Ha avuto sempre cura di unire allo studio scientifico l’interesse pastorale soprattutto in ordine a tutti i problemi attinenti al matrimonio e alla famiglia. 

Tommaso presenta don Elio
Conversazione con don Elio

Problemi e prospettive della pastorale familiare oggi

Domenica 2 marzo, dopo la messa, alla casa della pace di Montesole, si è svolto il secondo incontro previsto nell’ambito della riflessione comunitaria sul tema del matrimonio.
Sono intervenuti gli sposi Tommaso e Giulia Conciolini, insieme alla figlioletta Chiara, collaboratori di don Paolo Gentili dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale della Famiglia della CEI.
Tommaso e Giulia ci hanno guidato in una lettura della situazione italiana della pastorale per la
famiglia e dei lavori di preparazione del sinodo straordinario.

Messa a Montesole per salutare Athos

Domenica 2 marzo abbiamo celebrato a Montesole la messa delle famiglie, prevista dal nostro calendario annuale, ancor più impreziosita questa volta dalla celebrazione di Athos in partenza per Main sua nuova residenza. Messa molto partecipata, oltre che dalle famiglie, anche da tanti legati a lui da vincoli di affetto e di paternità vera. Era presente anche il Vicario Generale, mons. Giovanni Silvagni, in rappresentanza dell’Arcivescovo oltre che a titolo personale. Di seguito i link alle registrazioni:

 

Divina Liturgia di San Giovanni Crisostomo

Domenica 26 gennaio, su Rai 1 è stata trasmessa la Divina Liturgia di San Giovanni Crisostomo, in lingua albanese, dalla Parrocchia di San Costantino Albanese (CS).
Presiede S.E. Mons. Donato Oliverio, concelebrano: il Protosincello, il Parroco di San Costantino Albanese, il Parroco di San Paolo Albanese e il Segretario del Vescovo. I canti sono eseguiti dal Coro della Parrocchia e dal Coro della Cattedrale.

VIDEO della Liturgia

† Giuliano Anastasio Guidicini

Anastasio_campanella“…sono in attesa del Signore, e mio Redentore, e spero che venga presto… Desidero essere sepolto per terra… con sopra al petto la bibbia (intera) aperta verso il petto, l’istituzione dell’Eucarestia di uno dei Sinottici, di cui mi sono nutrito. Per la mia morte, nelle esequie e messe varie: Introito:  Ps 41,1 o 42,4 I lettura:  Pr 26,1-12 o Sir 22,9-15 o Pr 30,1-6 Responsorio:  Ps 118,176 II lettura  1Cor 7,17-24 Alleluia  Mc 9,24b Vangelo:  Lc 17,5-10a o Mc 9,14-29 o Mc 10,46-52 o Lc 18,9-14”.
 (da un biglietto di Anastasio del 5 maggio 2007)

Il 30 dicembre 2013, dopo una brevissima malattia, Anastasio ci ha lasciati per raggiungere Lucia, Maria Rosaria, Anna, Antonella e gli altri che ci hanno preceduto negli anni scorsi. Venerdì 3 gennaio lo abbiamo salutato nella chiesa di San Paolo di Oliveto di Monteveglio. La messa di esequie è stata presieduta dal superiore della comunità, don Tommaso, e concelebrata da molti sacerdoti. Di seguito la registrazione dell’introduzione e dell’omelia.

Introduzione alla messa:  REGISTRAZIONE
Omelia:  REGISTRAZIONE

Esequie di  Anastasio

Video della Liturgia di Congedo

Breve scheda su Anastasio dal sito delle Famiglie della Visitazione ⇒ SCHEDA